Il CIRCUITO FEDERALE “OPTYMUS” (Asseverazione Organismi di Accreditamento) è Organo di Asseverazione, Ispezione, Verifica e Controllo degli adempimenti etici e deontologici degli Organismi di Accreditamento Federati FIODA (Federazione Internazionale Organismi di Accreditamento).

CHI CONTROLLA CHI

 

Tutti gli Operatori di mercato sono ritenuti adempienti sino a verifica; gli Organismi di Accreditamento Federati FIODA hanno liberamente accettato d’essere verificati annualmente e non a campione, bensì, minuziosamente, pedissequamente e rigorosamente in tutto il loro repertorio di attività e percorso professionale.

 

La Visita Ispettiva può essere effettuata “a richiesta di parte” anche trimestralmente e/o semestralmente e, comunque, allorquando e sempre l’Organo Collegiale di controllo ed Asseverazione del Circuito Federale OPTYMUS, lo dovesse ritenere opportuno.

 

L’Organo di Controllo ed Asseverazione del Circuito Federale OPTYMUS ha funzioni anche sanzionatorie, sino alla sospensione e/o espulsione dell’Organismo Accreditante inadempiente. L’Organismo sanzionato può appellare le decisioni al Comitato dei Probiviri, al Consiglio Direttivo e/o all’Organo Etico di Governo che aggiorna e/o interpreta le sanzioni comminate e le ratifica, quale ultima e cogente istanza inappellabile.

 

L’Organismo Accreditante eventualmente sanzionato, sospeso o espulso, può essere riammesso alla funzione di Accredito dopo tre o sei mesi dalla data della comminata sanzione, previo riesame della struttura e delle professionalità dell’Organismo sanzionato e con il vincolante consenso esplicito degli Organismi Federati, espresso all’unanimità.

© 2018 by Ruggero Monti

  • c-facebook
  • Twitter Classic
  • Google Classic